venerdì 19 aprile 2013

Non ho parole...

Sono ancora in fase progetti, e curiosando sul blog di Giovanna ho deciso che è ora di vestire le mie bamboline acquistate tempo fa da Cristina, ma ho fatto una sgradevole sorpresa. Aprendo la scatola mi sono accorta che me ne manca una; le avevo mostrate ad una "signora" ed ora... Accidenti a me.
(post scritto un mese fa e non pubblicato, ora aggiungo...)
Domenica porto la "signora" a visitare una mostra, vede dei ricami di Parolin e mi chiede di procurarle gli schemi. Detto-fatto, ci scappa un clic e ordine partito. Gli schemi mi arrivano mercoledì, oggi mi chiama e mi chiede: ma quanto costano gli schemi, perchè se superano i 10 euro non li voglio. Non voglio commentare certi comportamenti perchè se apro il cassetto il post diventerebbe troppo lungo e noioso, voglio solo aggiungere   ABBASSO  L'IGNORANZA

4 commenti:

  1. Ho letto bene? Sparita la bambolina da vestire?!?!? lasciamo stare la storia degli schemi, probabilmente voleva le fotocopie...
    Roberta

    RispondiElimina
  2. non ci sono parole veramente

    RispondiElimina
  3. ma guarda te che gente! veramente uno schifo!

    RispondiElimina
  4. Cara Cinzia
    non ho parole.. davvero.
    Spero di poter ammirare presto le tue Dolls.
    Giovanna

    RispondiElimina